Comune di Silanus
Comune di 
Silanus
Provincia di Nuoro 

Santa Croce (Santa Rughe)

La chiesa risale al XVII secolo, costituita da una sola navata con volta a botte e da archi e contrafforti esterni. Il presbiterio con volta a botte è delimitato da un arco sostenuto da pilastri in pietra, con basamento e capitello lavorati. Sul fondo sono presenti due nicchie in pietra scolpita, contenenti le statue lignee del...

Chiesa di Nostra Signora D’Itria (Sa Itiri)

La chiesa è del XVII secolo, a croce latina con volta a botte e archi a tutto sesto. Il transetto è delimitato da due arcate a tutto sesto con pietra finemente lavorata. L’altare porta in cima la statua della Vergine col bambino in legno policromo, con a fianco due fedeli turchi (XVI sec.) ed è sormontato da un baldacchino....

Chiesa della Maddalena (Sa Maddalena)

La chiesa costruita nel XVI secolo in stile gotico catalano, è costituita da una sola navata con tre archi a sesto acuto e da un’abside con volta a crociera. L’arco che la delimita, ribassato, ha un basamento e capitello finemente lavorato. La volta è sostenuta da costole in pietra, poggianti su peducci scolpiti con chiave...

Tombe dei giganti

L’architettura funeraria è rappresentata dalle tombe megalitiche a corridoio, meglio conosciute come “tombe dei giganti”, diffuse in tutta la Sardigna e in maggior concentrazione nella parte centrale dell’isola. Per l’età nuragica non si conoscono altri tipi di sepoltura, con l’eccezione della tomba dei giganti in ...

Nuraghe Corbos

Il nuraghe Corbos (lett. “dei corvi”), si trova alla base di un ripido costone che separa l’altopiano di Silanus dalla Piana di Ottana, le cui ciminiere sono in vista coronate dai monti di Sarule, di Gavoi e dalle vette del Gennargentu. Si tratta di un monotorre ben conservato e ben costruito, in pietra basaltica di medie ...

Complesso di Santa Sabina

Situato lungo la statale 129, è costituito dal nuraghe Santa Sabina, un pozzo sacro a Tholos, da una tomba di gigante e dall’antica chiesa omonima. Importante per i valori storico-architettonici e ambientali, il complesso documenta, per la contiguità di testimonianze di epoche diverse, la persistenza del carattere di sacrali...

Chiesa di San Lorenzo

Di particolare prestigio, nell’architettura religiosa di Silanus abbiamo la chiesa di San Lorenzo. La sua fondazione, avvenuta nel 1150 come dipendenza dell’abbazia di S. Maria di Corte, viene interpretata in connessione con lo sfruttamento della calce del Monte Arbo. Fu edificata secondo metodi cistercensi da maestranze di ...

Top